Patto di corresponsabilità

Allo scopo di raggiungere tutti gli obiettivi specificati nel POF, le varie parti, interessate all’educazione e alla vita scolastica di ogni singolo allievo,

firmano il seguente contratto formativo a cui tutti aderiscono e si impegnano alla sua osservanza:

 
La scuola si impegna a:
 
a)      accettare con disponibilità l'alunno in modo da garantire la sua crescita
b)      illustrare alla famiglia il POF in appositi incontri
c)      comunicare tramite diario le varie iniziative programmate
d)     riferire puntualmente sui progressi riscontrati da ogni singolo alunno
e)      incontrare la famiglia su appuntamento e in alcuni incontri programmati di pomeriggio per meglio rispondere alle necessità di chi lavora
f)       informare sempre la famiglia in caso di più assenze, soprattutto nei casi in cui i ragazzi vengano a scuola da soli
 
La famiglia si impegna a:
 
a)      collaborare con lealtà con la scuola
b)      prendere visione del POF e del Regolamento d’istituto
c)      presentarsi a scuola quando convocata
d)     firmare il diario tutti i giorni
e)      aiutare l'alunno nella preparazione del necessario per la scuola
f)       far frequentare la scuola con continuità rispettando gli orari e informandosi periodicamente sulla situazione scolastica del figlio
g)      giustificare sempre qualsiasi assenza o ritardo
h)      collaborare con la scuola per realizzare condizioni di sicurezza all’interno e all’esterno della scuola
 
Gli insegnanti si impegnano a:
 
a)      fornire agli alunni le motivazioni delle decisioni prese
b)      fornire agli alunni la descrizione degli obiettivi programmati sia didattici che educativi
c)      trattare gli alunni con equità, ma tenendo conto delle differenze di ognuno, motivandoli all’apprendimento e aiutandoli a valorizzare le proprie capacità e attitudini
d)     essere disponibili nei confronti di alunni e genitori nei limiti previsti dal regolamento d’istituto
e)      intervenire, anche con la necessaria fermezza, per affermare il rispetto delle persone e delle cose
 
 L'alunno si impegna a:
 
a)      rispettare le regole comuni dettate dal regolamento d’istituto e dai regolamenti di plesso
b)      accettare le conseguenze di un comportamento inadeguato
c)      partecipare attivamente alle attività scolastiche e di gruppo
d)     frequentare regolarmente le lezioni settimanali
e)      essere disponibile, corretto e rispettoso con compagni e docenti
f)       svolgere i compiti a casa
g)      seguire le lezioni e le spiegazioni
h)      portare in classe il materiale scolastico
i)        tenere ordinati i quaderni
 
Nel sottoscrivere il seguente patto si è consapevoli che:
a)      le infrazioni disciplinari da parte dell’alunno possono dar luogo a sanzioni
b)      nell’eventualità di danneggiamento o lesioni a persone e/o cose la sanzione è ispirata al principio della riparazione del danno

c)      in caso di parziale o totale inosservanza dei diritti-doveri previsti dal presente patto si attua la procedura di ricomposizione,

che prevede, dopo la segnalazione di inadempienza, in forma orale o scritta, l’accertamento e la verifica delle circostanze segnalate

e in caso di riscontro positivo iniziative volte ad eliminare o ridurre la situazione di inadempienza e l’informazione

sugli esiti degli accertamenti e sulle misure adottate.

 
Il Dirigente Scolastico                                                              Il Genitore
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
…………………………………………………………………………………………………………
 
Il Sig./la Sig.ra………………………………….. genitore di ………………………………………...
 
Classe…………….plesso…………………………………………………………….
 
Sottoscrive in data odierna il “Patto educativi di corresponsabilità” con l’Istituto Comprensivo di Airasca
 
 
Data……………………..                                            firma…………………………

Questo sito utilizza cookie tecnici.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie